Graitec Italia organizza una serie di webinars tematici come da calendario sotto.

Registrati subito e blocca il tuo posto. I corsi sono gratuiti previo registrazione. Una volta registrati si riceverà un link a cui collegarsi al momento del webinar.

Per seguire i corsi basta un pc collegato ad internet con cuffie o altoparlanti.

Logo Graitec Autodesk Platinum Partner

Data

Argomento

Mancano

Giovedì

25 Giugno

h. 15:00

Durata 1 h

La partecipazione ad una gara d’appalto BIM: norme ed applicazioni

Il DM 560/2017 ha introdotto l’obbligatorietà del BIM negli appalti pubblici, coinvolgendo dal 2025 qualsiasi tipo di lavoro a prescindere dall’importo o dalla complessità. Per questo motivo, Graitec e Bimfactory presentano il Servizio Gare, rivolgendosi a tutti gli operatori economici (progettisti ed imprese) che intendono affrontare le gare d’appalto in cui è richiesta la metodologia BIM. L’agenda comprende uno sguardo sul contesto normativo vigente, per poi focalizzare l’attenzione ad una serie di applicazioni pratiche su casi studio concreti, in modo da fornire uno spunto su come leggere ed interpretare una gara BIM.

In collaborazione con BIMFactory

Martedì

14 Luglio

h. 15:00

Durata 1 h

Analisi push-over: cosa sono, come funzionano e perchè sono necessarie

PushOver, nel mondo delle costruzioni, è un tipo di analisi che “spinge” su di un edificio modellato per vedere quanto questo si può deformare e danneggiare durante un terremoto. Le analisi interpretano il momento in cui può venire giù e sono funzionali ad una progettazione che possa massimizzare la capacità di deformarsi e riuscire a dissipare la massima quantità di energia possibile, al fine di impedire il raggiungimento di questa pericolosa condizione limite. In questa webinar dimostreremo, con un semplice esempio, come andare a valutare questa “capacità” e perché è veramente così importante il metodo di progettazione “capacity design” tanto citato nelle normative delle costruzioni.

Martedì

21 Luglio

h. 15:00

Durata 1 h

Render Fotorealistici del modello Architettonico di Revit, in 3ds Max ed Arnold

L’utilizzo di immagini rendering di un modello BIM è una pratica ormai consolidata in architettura. Queste consentono, durante la fase di progettazione, di indagare al meglio la validità delle scelte progettuali, vedere i risultati e testare alcune opzioni come i materiali, il ridimensionamento, l’illuminazione, la funzionalità e la composizione complessiva del disegno . In questa webinar vedremo i punti principali per ottimizzare e renderizzare un modello di Autodesk Revit in 3ds Max ed utilizzando il motore di render Arnold.

Martedì

28 Luglio

h. 15:00

Durata 1 h

Il computo metrico estimativo in Autodesk Revit: trucchi ed astuzie

La creazione di un modello BIM necessita di un’adeguata strutturazione secondo obbiettivi e specifici usi dei modelli. In questa webinar vedremo alcuni esempi che hanno come fine la valutazione dei costi, anche sulla base delle voci di un prezziario regionale. Secondo un approccio critico, verrà illustrato il flusso di lavoro, dalla definizione degli oggetti BIM, fino alla creazione di un computo metrico estimativo come “vista di modello” attraverso i soli strumenti di Revit, svelando anche alcune comode scorciatoie.